Chiude centro di accoglienza a Roma, a rischio la squadra di calcio

Chiude centro di accoglienza a Roma, a rischio la squadra di calcio

Percorsi vincenti di integrazione che probabilmente svaniranno a breve. “Pineto United”: squadra di calcio popolare di giovani rchiedenti asilo, pieni di sogni nel cassetto, ragazzi che si sentono cittadini di Roma. Questo progetto è a rischio perché per il primo marzo è prevista la chiusura del centro d’accoglienza “Gelsomino”. Da qui arrivano i ragazzi della squadra di calcio. I giovani sono in lacrime per il timore di perdere gli amici di quartiere.

Ancora non è chiaro perché verra chiuso il Cas. Molte le associazioni ed i comitati che si sono mobilitati contro questa decisione.

I ragazzi del Cas già da molto partecipano ad iniziative nelle scuole, alcuni fanno il servizio civile in strutture sociali della città.

Non si sa dove andranno i calciatori; si sa solo che il loro percorso sarà interrotto. La squadra è arrivata adesso in terza carteogoria ed è allenata da Pietro Lucari e Betta Guarino.

 

QUI l’articolo