Infermieri stranieri, l’accesso ai concorsi pubblici

Il Tribunale di Oristano con sentenza 6.6.2014  ribadisce il diritto di accesso ai concorsi pubblici per infermiere per tutti gli stranieri titolari di un permesso per lavoro, anche se non lungosoggiornanti, confermando cosi l’insufficienza della estensione introdotta con la ‘legge europea 2013’, che ha limitato l’accesso al pubblico impiego degli stranieri di Paesi terzi non membri dell’Unione europea ai soli lungosoggiornanti, ai familiari di cittadini UE e ai rifugiati e titolari della protezione sussidiaria. 

Leggi qui il testo della sentenza

Fonte: ASGI

Be the first to comment

Leave a Reply