Drammatico aumento di antisemitismo, islamofobia, incitamento all’odio sul web: rapporto annuale dell’ECRI

Con conflitti in Medio Oriente, gli atti di violenza in Europa e gli arrivi senza precedenti di migranti e richiedenti asilo, il rapporto annuale della Commissione Europea contro il Razzismo e l’Intolleranza (ECRI), identifica un drammatico aumento dell’antisemitismo, islamofobia, incitamento all’odio sul web e discorsi politici xenofobi come principali tendenze nel 2014.

Insulti e attacchi fisici a persone e istituzioni ebraiche sono aumentati in modo significativo, raddoppiando il loro numero in alcuni paesi. Le tensioni sono aumentate dopo la recrudescenza della violenza in Medio Oriente nel 2014 e hanno portato a animosità diffusa contro gli ebrei in generale. Crescenti tendenze antisemite sono inoltre state osservate nelle comunità di immigrati musulmani, soprattutto tra i giovani.

Per quanto riguarda omo- e transfobia, il rapporto descrive un quadro variegato, con progressi in alcuni paesi e problemi in altri, in cui le persone LGBT sperimentano ancora livelli inaccettabilmente elevati di stigma, intolleranza e discriminazione.

L’islamofobia è stata rilevata in molti paesi, in contrasto con gli sforzi di integrazione per una società più inclusiva. Secondo il rapporto, l’aumento dell’estremismo e la crescita di movimenti islamisti violenti sono stati manipolati da politici populisti e utilizzati per rappresentare i musulmani in generale come una minaccia alla sicurezza.

Nel suo rapporto, l’ECRI deplora il rapido aumento di discorsi di incitamento all’odio diffusi attraverso i social media, e incoraggia gli Stati membri a firmare e ratificare il protocollo addizionale alla Convenzione sulla criminalità informatica del Consiglio d’Europa, che criminalizza gli atti razzisti e xenofobi commessi on-line.

Solo 18 dei 47 membri del Consiglio d’Europa hanno ratificato il Protocollo n ° 12 alla Convenzione europea dei diritti dell’uomo che vieta la discriminazione in generale. ECRI esorta tutti gli Stati rimanenti a ratificare questo strumento il più presto possibile.

Fonte: ECRI

Leggi il rapporto completo

1 Comment

  1. Non è possibile che un musulmano sia antisemita, perche tutti gli arabi sono semiti, e tra gli ebrei sono semiti solo una minoranza, la minoranza sefardita.

Leave a Reply