Il consigliere anti musulmani: la Lega si dissocia, lui si scusa

Una brutta frase sui musulmani. Il consigliere regionale della Lega Nord Roberto Salvini si scusa per i due commenti, con i quali, su Facebook, si era detto «favorevole alla chiusura delle moschee con tutti loro dentro», «e la bacinella dello zolfo accesa». Una sparata che ieri ha portato alla presa di distanza del gruppo regionale della Lega Nord: «Ci dissociamo dalle espressioni del consigliere Roberto Salvini». «Chiedo scusa della mia infelice affermazione – spiega Salvini – D’ora in poi peserò con più attenzione ogni parola scritta».

Fonte: Corriere Fiorentino

1 Comment

Leave a Reply