Rapporto 2017 sui Diritti Fondamentali in Europa a cura della FRA (Fundamental Rights Agency)

A maggio è stato pubblicato il Rapporto sui diritti fondamentali del 2017 (e quindi relativo ai dati ed alla situazione del 2016) Fundamental Rights Report 2017. 

Edito e curato dalla FRA (European Union Agency for Fundamental Rights), affronta tematiche relative all’accoglienza ed alla gestione dei migranti nei paesi europei, l’incremento del tasso di minori a rischio povertà ed inclusione sociale e la neccessità di un maggiore sostegno alle vittime di crimini d’odio.

In particolare questa pubblicazione del rapporto analizza il sistema dei diritti fondamentali europei e di come, negli anni, questo sia sotto un continuo e crescente attacco.

Riportiamo il sommario delle 10 che compongono il rapporto 2017: 

Focus – Between promise and delivery: 10 years of fundamental rights in the EU

1. EU Charter of Fundamental Rights and its use by Member States

2. Equality and non-discrimination

3. Racism, xenophobia and related intolerance

4. Roma integration

5. Asylum, visas, migration, borders and integration

6. Information society, privacy and data protection

7. Rights of the child

8. Access to justice and victims’ rights

9. Developments in the implementation of the Convention on the Rights of Persons with Disabilities

 

Per scaricare o leggere il Rapporto FRA sui diritti fondamentali, clicca qui.