Arbitro contro giocatore senegalese: accusato di razzismo

Arbitro contro giocatore senegalese: accusato di razzismo

L’arbitro sembra aver pronunciato una frase razzista durante una partita di calcio tra Kosmos Strangolagalli e Real Vico, i giocatori di quest’ultima hanno lasciato il campo di gioco.

Sulla pagina Facebook spiegano il motivo di questa decisione. «Partita sospesa per abbandono di campo della nostra squadra, poiché noi riteniamo che il direttore di gara abbia offeso in mondo non convenzionale un nostro giocatore senegalese. I giocatori e la dirigenza tutta hanno ritenuto opportuno abbandonare il terreno di gioco.»

L’episodio razzista è avvenuto nel momento in cui un giocatore senegalese del Real Vico è andato dall’arbitro per protestare contro una sua decisione.

Da qui è arrivata la reazione dell’arbitro che pare aver detto: “Questi devono imparare a comportarsi. Qui in Italia comando io!

Qui l’articolo.