Don Biancalani: il TAR sospende l’ordinanza comunale

Don Biancalani: il TAR sospende l’ordinanza comunale

Don Biancalani, è il parroco di Vicofaro (Pistoia) che si occupa di accoglienza.

In base all’ordinanza del Comune di Pistoia il parroco avrebbe dovuto cessare la sua attività.

Questa era stata emessa agli inizi di settembre a seguito di controlli che avevano stabilito l’inadeguatezza di alcuni luoghi del posto ad ospitare una settantina di persone.

La notizia recente è che il Tar ha accolto il ricorso della Parrocchia di Santa Maria Maggiore ed ha poi sospeso l’ordinanza del Comune.

«La notizia ci è arrivata stamattina e siamo soddisfatti – ha detto don Biancalani – L’accoglienza abbiamo continuato a farla, ma il problema era che l’ordinanza del Comune ci aveva di fatto tolto la legalità e quindi i nostri ragazzi quando andavano in questura per rinnovare i documenti, venivano respinti, perché il nostro centro non risultava in regola. Ora, invece, possiamo ricominciare come prima”.

 

Il Tribunale Amministrativo ha sospeso l’efficacia dell’ordinanza del Comune nella parte in cui vieta totalmente anche l’attività del Cas. Questa infatti, entro i limiti prestabiliti, risulterebbe autorizzata.

Fonte: #gonews.it e laRepubblica.it